Commenti

Carlo
Parmeggiani
carparm@libero.it

Centro storico (Colli e da Viale Garibaldi a Passeggiata Morin)
1.	Piazza Verdi.
	a.  L'assessore Mori per la fine provvisoria dei lavori anche 	      della parte a monte di Piazza Verdi aveva dichiarato che I 		lavori sarebbero ripresi dopo la Festa della Marineria per 		terminare prima di Natale; come mai sono stati ripresi 		ora? - Quando è previsto avere la piazza finita?
	b.	corrisponde al vero che gli archi non avranno I giochi di 		acqua come da Progetto Buren?
	c.	come si pensa di risolvere il problema della ristrettezza 		delle corsie per I mezzi pubblici?
	d.	corrisponde al vero che I palazzi di Via XX settembre 			dovranno essere allacciati alle condutture di Piazza Verdi 		e quindi la Piazza avrà bisogno di altri scavi?
2.	Movida
	a.	I permessi per I locali pubblici vengono dati con la scritta 		“salvaguardando I diritti dei terzi” - riterrei che prima di 		dare l'autorizazzione sarebbe meglio chiedere il parere di 		chi abita intorno
	b. 	il permesso di apertura deve essere rispettato e se 			l'esercizio ha il permesso fino alla mezzanotte o all'una  a 		tale ora deve chiudere il locale e non continuare a dare 		bevande anche se il locale è chiuso
	c.	il diritto delle persone al riposo deve essere 				salvaguardato o dalla polizia municipale o dalla polizia
	d.	si possono installare più telecamere nei punti a rischio 		con visori notturni specialmente nelle vicinanze degli 		arredi urbani
	e.	il rispetto delle regole deve avvenire in entrambe le 			direzioni




3.	Quando termineranno gli scarichi a mare delle acque bianche 	e nere in passeggiata Morin per avere mare pulito e 	eliminazione degli odoori che non sono un buon biglietto da 	visita per I turisti e non è altrettanto edificante per I cittadini
4.	Quando si potrà avere la completa elettrificazione delle linee 	per I filobus ed il loro funzionamento a regime?
5.	Rifiuti:
	a.	I cassonetti per il conferimento della spazzatura 			dovrebbero essere monitorati maggiormente perchè 			mi è capitato più volte riscontrare conferimenti non 			consoni alle indicazioni forniteci
	b.	A ogni postazione ritengo debba essere installato un 			totem con il programma del conferimento e con le 			eventuali sanzioni per un conferimento non corretto
	c.	maggiore informazione sulla disponibilità della fornitura 		dei sacchetti per l'organico da parte del Comune /ACAM
	d.	circa 10 anni fa avevo fatto presente che si potevano 		installare cassonetti con conferimento a badge e 			controllo a distanza per verificare la corretta azione dei 		cittadini con sacchetti disposti con dodice a barra 			personale per ogni intestario del servizio RSU
	e.	sempre 10 anni fa avevo proposto di installare una 			fabbrica di cassonetti di conferimento sia per 				sottosuperficie che in superficie in quanto avevo avuto la 		disponibilità della proposta in franchising
	f.	vi sono in circolazione in altre realtà non nazionale 			cassonetti predisposti per conferimento alle persone 		diversamente abili




6.	Proporrei di fare progetto di teleferica o altro mezzo di 	trasferimento verso l'alto o di ritorno verso il basso per 	congiungimento Pegazzano con sentiero N° 1 dell'alta via 	(finanziamento europeo)
7.	Pista ciclabile:
	a.	 di collegamento mare-monti per evitare 	problemi nei 		passaggi di Corso Cavour e Via Prione
	b.	segnaletica efficiente e effiacace sulle piste esistenti per 		segnalare interruzioni e deviazioni di percorso
8.	Calata Paita alla città con aree di divertimento (piscina con 	onde per simulazione surf. Etc), aree per conferenze, aree 	giardini per bambini, etc – Calata Paita ridata alla città senza 	grandi e soli investimenti immobiliari – Ridata alla città non 	vuole stazione marittima sotto il controllo dell'autorità 	portuale degli spazi
9.	Barriere architettoniche
	a.	censimento per aree delel barriere architetoniche da 			abbattere
	b.	a seguire piano finanziario e programmatico per 			procedere alla realizzazione dgli abbattimenti monitorati
	c. 	una barriera da eliminare è la scalinata che da Piazza 		Sant'Agostino va al sagrato della Chiesa dei S.S. 			Giovanni & Agostino