Commenti

Michele
Menoni
michele.menoni@coldiretti.it

(Seleziona il Quartiere...)
COLDIRETTI LA SPEZIA. Il Presidente. La Federazione spezzina di Coldiretti è fortemente interessata ad interagire con il Comune per la definizione di un Piano Urbanistico Comunale (PUC) che, nella tutela e nel rispetto degli interessi generali, sappia offrire ai coltivatori le migliori opportunità di sviluppo per il prossimo periodo di vigenza dello strumento urbanistico. A tale proposito, Coldiretti si riserva di presentare nei futuri incontri con l'Amministrazione una serie di proposte mirate ad attivare, sotto la regia del Comune, le migliori collaborazioni tra il mondo agricolo e e gli altri soggetti interessati al recupero ed alla rivitalizzazione della zona collinare. Le tappe strategiche di questo percorso dovranno basarsi su un concetto di sviluppo sostenibile che sappia coniugare le esigenze di salvaguardia del territorio con la necessità primaria di ripopolare la fascia collinare con un'agricoltura giovane e multifunzionale. Per agevolare questo percorso Coldiretti ritiene che il PUC debba facilitare al massimo il recupero del patrimonio abitativo esistente, della rete viabilistica minore e dei sentieri alla cui manutenzione potrebbe essere dedicata una quota degli oneri di urbanizzazione da utilizzare a secondo i meccanismi previsti dagli artt. 14 e 15 della l. 228/2001 "Orientamento e modernizzazione del settore agricolo". Saremo presenti al prossimo incontro con le parti sociali già programmato per il 15 ottobre p.v. Saluti. Il Presidente. Michele Menoni.